Skip to content

Gruppo di preghiera Padre Pio

 

 

I Gruppi di Preghiera, sono sorti per l’intuizione di Padre Pio da Pietrelcina per venire incontro ai bisogni spirituali della nostra epoca; essi desiderano essere un contributo discreto ma profondo alla realizzazione del Regno di Dio, secondo l’insegnamento di Gesù, che ha ripetutamente insistito sulla necessità della preghiera. 

 I Gruppi si propongono di seguire i principi generali della spiritualità francescana di Padre Pio:
– Adesione piena e incondizionata all’insegnamento della Chiesa Cattolica, guidata dal Papa e dai Vescovi.
– Obbedienza al Papa e ai Vescovi, di cui è portavoce all’interno del Gruppo il Sacerdote Direttore Spirituale nominato dal Vescovo.
– Preghiera con la Chiesa, per la Chiesa e nella Chiesa, con la partecipazione attiva alla vita liturgica e seriamente vissuta come vertice dell’intima comunione con Dio. 
– Riparazione mediante la partecipazione alle sofferenze di Cristo, secondo l’insegnamento di San Paolo. 
– Carità fattiva ed operosa come sollievo dei sofferenti e dei bisognosi  e come attuazione pratica della carità verso Dio.

I gruppi di preghiera di Padre Pio sono costituiti da fedeli, che intendono mettere in pratica l’invito di Gesù Cristo alla preghiera riaffermato dai Sommi Pontefici e vengono eretti in una Chiesa e si riuniscono periodicamente sotto la guida del Direttore Spirituale per pregare e per trarre altri alla preghiera in comunione con la Pastori della Chiesa e secondo gli orientamenti spirituali indicati da Padre Pio (dallo “Statuto” dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio).

Nella parrocchia di Santa Melania è presente un gruppo di preghiera di Padre Pio  si riunisce ogni 1° Venerdì del mese (fatta eccezione per i periodi forti in cui gli aderenti sono chiamati alle celebrazioni comunitarie) alle ore 16.00.

Normalmente l’incontro si svolge cosi:

–      recita del S. Rosario

–      Esposizione e adorazione del Santissimo Sacramento

–      Celebrazione Santa Messa.

Inoltre è previsto, compatibilmente con le attività parrocchiali,  una volta all’anno un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, sulla tomba di San Pio. 

Il Cammino annuale è guidato da uno dei sacerdoti della parrocchia

Pagine correlate